vorrei-ma-non-posto

Vorrei ma non posto è il titolo del duetto tra Fedez e J-ax, in uscita il prossimo 6 maggio 2016. Il brano ha come tema :

Social Network e la vita di tutti noi condivisa sui propri profili piuttosto che vissuta per davvero, mentre “sta accadendo”

Il pezzo è firmato da Fedez, J-Ax e Davide Petrella e prodotto dalla coppia Takagi & Ketra che ha collaborato a molti brani di successo, tra cui 21 grammi, Roma-Bangkok, Beautiful Disaster.

Il dissacrante inedito racconta uno spaccato sociale: la “deviazione” digitale di oggi, viviamo con gli smart phone in mano, sempre pronti a condividere ogni momento sui social. Instagrammare e postare una foto, ormai, è diventato più importante che vivere il momento reale e avere un ricordo vissuto da conservare nella memoria. Vorrei ma non posto nasce su un beat ibrido tra i generi Hip Hop, Surf e Reggae; un sound Californiano con fraseggi di chitarre in levare che sfociano in un insolito drop musicale, caratteristica predominante della musica elettronica attuale.

Ecco qui una breve anteprima del video :

OSCAR_LaMiaVertigine-

Oscar Nini (cantautore di Cecina classe 1982) fa il suo esordio con il singolo “La Mia Vertigine”, un brano che respira atmosfere rockeggianti in un contesto di squisito pop. Un linguaggio sonico contagioso e un piglio trascinante che fanno da cornice ad una storia che ogni uomo sperimenta durante la propria esistenza: trovarsi di fronte ad una scelta senza farsi annullare dalla stessa.

La penna di Nini ci suggerisce, con freschezza e senza fronzoli, quanto sia importante affrontare la vertigine a testa alta, con vivacità e dimestichezza. Un brano godibile e sincero, un piccolo angolo di vita che va respirato a pieni polmoni.

 Oscar Nini nato a Cecina il 3 Aprile 1982 , cresce a Castiglioncello, famosa località marittima della Toscana. Da sempre, ovunque vada, porta con se nel cuore e negli occhi la bellezza di quei paesaggi e i colori di quel mare. La sua voglia di cantare comincia in tenera età nel sogno di idoli quali Sting, Freddy Mercury e Jeff Buckley. Ad accompagnare i momenti più importanti della sua vita c’era comunque la musica che, anno dopo anno, diventava non solo un desiderio ma una vera e propria esigenza. Quindi dopo essersi dedicato per tanti anni allo sport (altra sua grande passione), decide di studiare canto lirico con il Mo. Delfo Menicucci (docente al Verdi di Milano) e qualche tempo dopo teoria musicale e canto moderno al Modern Music Institute di La Spezia.

Nel frattempo comincia a cantare con diverse band, cimentandosi in vari generi musicali alla ricerca di una dimensione musicale propria. Nel 2007 la musica lo porta davanti al suo primo incontro importante, col maestro Lucio Dalla, grazie al quale si avvicina al teatro. Dopo tournée teatrali in varie opere musicali non solo italiane, nel 2011 arriva il suo secondo incontro importante con il maestro Riccardo Cocciante, che lo porta a raccogliere la sfida Notre Dame de Paris, una storia che ha fatto sognare milioni di persone, facendosi interprete per ben due anni di quel sogno e cantando le meravigliose melodie della più famosa Opera popolare.

Nel 2013 arriva la sua prima esperienza davanti ad una cinepresa come protagonista maschile nella pellicola “L’attimo di vento” di N. Sorcinelli che partecipa con successo a vari festival internazionali. Il richiamo della musica live in tutti questi anni si fa sempre più forte cosicché Oscar nel 2014 accetta la proposta di diventare frontman dei New Horizons. Questo ritorno alle origini fa crescere in lui la voglia di prendere la penna in mano e raccontare il suo viaggio nella musica, nasce così “La mia Vertigine”.

io.prima_.dite_

Not Today è  un brano degli Imagine Dragons apparso sul web proprio in questi giorni ed è la colonna sonora del film Io Prima Di Te , un film diretto da Thea Sharrock che arriverà in tutte le sale italiane a partire dal 1° settembre 2016 ed è tratto dal romanzo “Me Before You” di Jojo Moyes. Il movie è interpretato da Emilia Clark e Sam Claflin.

La trama del film racconta :

L’amore arriva sempre quando meno te lo aspetti. E qualche volta ti porta dove non penseresti mai di andare… Louisa “Lou” Clark (E. Clarke) vive in una tipica cittadina della campagna inglese. Non sa bene cosa fare della sua vita, ha 26 anni e passa da un lavoro all’altro per aiutare la sua famiglia. Il suo inattaccabile buonumore viene però messo a dura prova quando si ritrova ad affrontare una nuova sfida lavorativa. Trova infatti lavoro come assistente di Will Traynor (S. Clafin), un giovane e ricco banchiere finito sulla sedia a rotelle per un incidente e la cui vita è cambiata radicalmente in un attimo. Lou gli dimostrerà che la vita vale ancora la pena di essere vissuta.

emma3

Dopo il grande successo radiofonico del brano Io Di Te Non Ho Paura , Emma Marrone presenta un nuovo singolo intitolato Il Paradiso Non Esiste interamente prodotto da lei insieme al produttore Luca Mattioni

Testo Il Paradiso Non Esiste :

Ha tremato la terra
dopo ogni tuo passo,
ti aspettavo proprio dietro la porta
E’ così che hai imparato il coraggio
è così che hai imparato da me.

Le parole che hai detto
fanno ridere l’aria,
mentre si piegava tutto il cielo.
E’ così che ho imparato ad odiarti
è così che ho imparato da te.

Ogni cosa dormiva,
il tempo si trascina
come fosse un gigante
la natura si ostina
come se il mio ruggito si perdesse
inascoltato tra la gente.

Il paradiso non esiste
esistono solo le mie braccia
in questo piccolo mondo di oggi,
in questo piccolo mondo
un mondo infinito.
Il paradiso non esiste,
lo abbiamo lasciato a tutti gli altri
mi basta il piccolo mondo di oggi
un mondo infinito.

Nella vita ho capito cosa voglio
e chi sono,
ad ognuno serve una lezione.
E’ così che ho imparato ad amarmi
è così che ho imparato da me.

La natura mi sfida,
il tempo si trascina
come fosse un gigante
come fa molta gente
come se il mio ruggito si perdesse
inascoltato tra la gente.

Il paradiso non esiste
esistono solo le mie braccia
in questo piccolo mondo di oggi
in questo piccolo mondo
un mondo infinito.
Il paradiso non esiste,
lo abbiamo lasciato a tutti gli altri
mi basta il piccolo mondo di oggi
un mondo infinito.

Ha tremato la terra
dopo ogni mio passo
perché trema la terra
anche solo se penso
io che il cuore l’ho perso
l’ho gettato in un fosso
e adesso lo desidero per te.

Il paradiso non esiste
lo abbiamo lasciato a tutti gli altri
mi basta il piccolo mondo di oggi
un mondo infinito