Joosie in radio con il singolo “Il cuore non odia”

Posted: 31st maggio 2016 by allmusicnews in MUSICA
Tags: ,

photo-giusy-3(2)

“Joosie”, giovane cantautrice, nata in una terra solare dove il mare , il cielo e la musica sono un tutt’uno (la Puglia), si presenta con il suo nuovo singolo “Il cuore non odia” prodotto da Gianni Colonna ; la voce suadente, il testo allusivo e carico di metafore, ed il ritmo irresistibile rapiscono chi ascolta, trascinandolo in una dimensione di sensazioni forti .

Joosie è una cantautrice, nata a Bari nel settembre del 1986 cresciuta tra Gravina in Puglia, Forlì e Altamura; nomade d’animo ha viaggiato molto ed ha portato la sua musica in giro per il mondo; è una sognatrice, ama viaggiare e ha iniziato a scrivere in tenera età; non essendo stata seguita nella musica, per via della prematura morte del padre, Joosie ancora una bambina inizia a scrivere poesie e a cantare ininterrottamente nella sua cameretta finchè un giorno non decide di cominciare l’avventura musicale formando la sua prima band.

Nel 2010 si sposta a New York per un mese dove conduce ricerche per la tesi specialistica in economia e management, e nel frattempo porta ovunque la sua musica e segue corsi privati di chitarra. Nel Dicembre 2010 consegue, quindi la laurea in economia e commercio e poco tempo dopo decide di iscriversi in Conservatorio per studiare canto jazz, dopo tre anni arriva anche la laurea in canto jazz e contemporaneamente nel dicembre 2013 usciva, il suo primo album composto da otto tracce che si intitola “Fuori” al quale hanno partecipato anche Gatto Panceri e Mario Rosini

Insegna canto da diversi anni presso accademie private tra Altamura Foggia e Gravina; diventa a dicembre 2010 anche la vocal coach del progetto “La Cupola” per artist development ideato dal chitarrista Gianni Colonna che porterà innumerevoli soddisfazioni e riconoscimenti. Ottiene diversi primi premi tra i quali il premio Augusto Da olio, Premio Matera “In Canto” 2016 della canzone inedita per Matera 2019, Premio Grandi Festival sul lago di Garda dal maestro Vince Tempera, Festival di Torremaggiore e molti altri.

Frequenta i corsi dedicati ai cantautori presso il CET del maestro Mogol; ottiene la certificazione di primo e secondo livello Voicecfraft metodo Estill inerente l’utilizzo dell’apparato fonatorio; frequenta convegni sulla logopedia e corsi di dizione. Nel 2014 realizza lo spettacolo “Mia Mamma non deve sapere che sono fuori” con l’attore cabarettista Antonio Tirelli dove accorpa, ad uno spettacolo comico, i brani del disco “Fuori” realizzando dunque un varietà che porterà in giro per teatri nel sud Italia. Calca innumerevoli palchi nelle piazze italiane con la sua band e apre numerosi concerti tra i quali quello dei Camillorè e altri artisti di nicchia. Realizza numerose sigle per società di servizi al turismo e diventa la voce della colonna sonora del film di R.Bellini nel 2015. Nel Maggio 2016 esce con il suo nuovo singolo “il cuore non odia” prodotto da Gianni Colonna

Future by Fax

Da oggi nelle radio italiane “Sopra di voi”, il nuovo singolo della band bolzanina Future by Fax.

Il brano rappresenta un volo pindarico, un guardarsi dall’alto, il tentativo di comprendere attraverso la distanza ciò che ci sta più vicino: noi stessi.

“A volte è necessario prendere le distanze e osservare le cose con distacco per comprendere meglio la loro interezza.”

Ed è questa la riflessione che sta alla base di questo brano che muove il suo tempo nello spazio sonoro utilizzando da un lato gli stilemi della musica dance e dall’altro la distorsione di chitarre disperate.

Un manifesto sonico con cui i Future by Fax espongono la loro dichiarazione di intenti.

 Biografia

 Sotto il nome di Future by Fax e con gli pseudonimi di Orson, Razor e Herz, si celano Ivo Orrigo, Stefano Bruscagin e Luca Fontana, tre musicisti bolzanini che hanno unito le forze per intraprendere un nuovo progetto musicale in cui trovano spazio tre personaggi dislocati in epoche e territori differenti: un fanatico di sintetizzatori analogici nella Chicago d’inizio anni ’80, un giovane hacker appassionato di diavolerie tecnologiche nella Shangai di un futuro remoto ed un cantante e chitarrista che vive nella Bolzano dei giorni nostri.

Rispettivamente Orson, Razor ed Herz. Tre individui diversi, tre piani temporali, tre dimensioni col tempo in quarta. I tre personaggi rappresentano metafisicamente l’origine e l’intenzione sonora dei Future by Fax, una sorta di novella cyberpunk che ha come colonna sonora un suono elettronico risultante da vecchi macchinari analogici abbinati a nuove e sofisticate tecnologie provenienti dal futuro.

Un ambiente fatto di valvole e vecchi sintetizzatori contestualizzati in un mondo 3.0 che mescola suoni elettrici distorti al basso ad ottave morbide e gommose, la batteria elettronica e le macchine più moderne ai disperati vocalizzi degli anni ’90 del secolo precedente. Tutto questo perché nulla è più antico del concetto di moderno.

13255976_1738814429697350_8803850809736604470_n

Il Mio Cuore Fa Ciock è il nuovo singolo realizzato insieme da Iaco e Luca Carboni , il brano sta ottenendo un buon riscontro in radio e nelle classifiche I-Tunes arrivando tra i primi 10 posti

Testo Il Mio Cuore Fa Ciock

Testo Il Mio Cuore Fa Ciock

Casomai
ci ripensiamo
siamo fatti così
tu ti arricci,
io i capricci,
ma va bene così… o giù di lì
Rivestirsi,
pettinarsi,
e là fuori il via vai, via vai
meglio a letto in mutande
che ti toglierei
Permanente
nella mia mente
sono sicuro starai, starai
casomai
fra qualche mese…
dopo molte rese
Siamo fatti così,
da sempre così
…amore non dare lo stop
al mio cuore sotto shock
Il mio cuore fa ciock
il mio cuore batte rock
il mio cuore è allo stop
cuore sotto shock
Casomai
restiamo amici
non si dice così?
mi trafiggi
e poi soffriggi
e te ne vai, ma dove vai
Permanente
un foglio volante
nel vento dei miei guai
casomai
fra qualche mese…
usciamo a fare spese
Siamo sfatti e così
ognuno ha i suoi dì
… amore metti il verde allo stop
del mio cuore sotto shock
…Il mio cuore fa ciock
il mio cuore batte rock
il mio cuore è allo stop
cuore sotto shock
…Il mio cuore fa ciock
il mio cuore batte rock
il mio cuore è allo stop
cuore sotto shock
…Il mio cuore fa ciock
il mio cuore batte rock
il mio cuore è allo stop
cuore sotto shock

Lukas Graham ,Mama Said : testo e video ufficiale

Posted: 30th maggio 2016 by allmusicnews in MUSICA
Tags: ,

lukas-graham-mama-said

Dopo il grande successo di 7 Years arriva Mama Said il nuovo singolo della band di Lukas Graham composta da Lukas Graham Forchhammer, Mark Falgren, Magnus Larsson e Kasper Daugaard

Testo Mama Said

[Chorus]
When Mama said that it was okay
Mama said that it was quite alright
Our kind of people had a bed for the night
And it was ok
Mama told us we are good kids
And daddy told us never listen to the ones
Pointing nasty fingers and making fun
´Cause we were good kids

[Verse 1]
Remember asking both my mom and dad
Why we never travelled to exotic lands
We only ever really visit friends
Nothing to tell when the summer ends
We never really went buying clothes
Folks were passing on this stuff plenty loads
New shoes once a year and then
Out to play ball so we could ruin them

[Chorus]
When mama said that it was okay
Mama said that it was quite alright
Our kind of people had a bed for the night
And it was ok
Mama told us we were good kids
And daddy told us never listen to the ones
Pointing nasty fingers and making fun
`Cause we were good kids

[Verse 2]
Don’t get me wrong I didn’t have it bad
I got enough loving from my mom and dad
But I don’t think they really understood
When I said that I wanted the deal in Hollywood
I told them I´ll be singing on TV
The other kids were calling me a wannabe
The older kids they started bugging me
But now they all standing right in front of me

[Chorus]
When mama said that it was okay
Mama said that it was quite alright
Our kind of people had a bed for the night
And it was ok
Mama told us we were good kids
And daddy told us never listen to the ones
Pointing nasty fingers and making fun
‘Cause we were good kids

[Verse 3]
I know which place I´m from
I know my home
When I’m in doubt and struggling
That’s where I go
An old friend can give advice
When new friends only know a half story
That’s why I’m always keep them tight
And why I´m okay
… I said I´m OK
You know what my mama said
You know what she told me

[Chorus]
My mama said that it was ok
Mama said that it was quite alright
Our kind of people had a bed for the night
And it was ok
Mama said that we were good kids
And daddy told us never listen to the ones
Pointing nasty fingers and making fun
‘Cause we were good kids

[Outro]
Mama said that it was okay
Dabdadadabdadad bdaaaaaaaaaaaaaaaaa
Dabdadabdadadbdadabdaaaaaaaaaaaaaaaaaa
Mama said that it was okay
Dabdadadabdadad bdaaaaaaaaaaaaaaaaa
Dabdadabdadadbdadabdaaaaaaaaaaaaaaaaaa
When mama said that it was okay