Noi Siamo Tutti Calciatori il nuovo singolo di MaLaVoglia

Posted: 3rd aprile 2019 by allmusicnews in MUSICA

2

“NON SIAMO TUTTI CALCIATORI” – il nuovo singolo di MaLaVoglia diventa inno della Nazionale Artisti Indipendenti Associati (NAIA), la squadra di calcio del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti

 “NON SIAMO TUTTI CALCIATORI” è il nuovo brano del cantautore vogherese Gianluca Giagnorio, in arte MaLaVoglia, prodotto da Davide Maggioni (Rusty Records/Matilde Dischi). Presente in tutti i digital store, la canzone è stata scelta come inno della nuova squadra della NAIA – Nazionale Artisti Indipendenti Associati (NAIA), la squadra di calcio del MEI che torna per la venticinquesima edizione a Faenza dal 4 al 6 Ottobre.

MaLaVoglia ci racconta la sua esperienza, per lungo tempo a metà tra l’essere “cantautore” e “calciatore”, ma nessuna delle due cose veramente. Parla di come nonostante tutto, vivere ciò che ci fa stare bene con noi stessi, conta più di ogni cosa. E in questo dialogo con la fidanzata costretta a seguirne tutte le peripezie del caso, fotografa la vita di molti giovani di oggi e di ieri, sempre alle prese con le miriadi di difficoltà che la realizzazione di un sogno, ma in primis di sé stessi, porta con sé, “Purtroppo NON SIAMO TUTTI CALCIATORI….”

 MaLaVoglia: “Il brano vuole raccontare in maniera leggera ciò che in realtà è il dilemma di vita di tutti noi: seguire i propri sogni o costruirsi un futuro solido all’interno della famosa “comfort zone”? Sì perché mentre da una parte il richiamo dei sogni è forte, dall’altra parte, invece, la paura ci tiene legati a tutto ciò che è convenzionale e normale. E così ci si rintana, un po’ per paura, un po’ per comodità, in tutti quei personaggi che diventano miti moderni, stereotipi di felicità. E chi al giorno d’oggi, più dei calciatori, rappresenta questo stereotipo di vita perfetta? Atleti, belli come il sole, sani, alla moda, ricchi.Questo brano racconta di tutte le persone che per realizzare il proprio sogno, qualsiasi esso sia, si fanno in quattro  sacrificando molto di quello che hanno nel presente”.

La nuova Nazionale Artisti Indipendenti Associati, creata da Giordano Sangiorgi (Presidente del M.E.I.),  coordinata dal producer Marco Mori (Materiali Musicali) e formata da artisti ed addetti ai lavori appartenenti ad etichette discografiche indipendenti, esordirà in occasione della nuova edizione del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “We Love Football” a Bologna, contro la Squadra della Polizia di Stato. Mercoledì 17 aprile alle ore 15.00 presso lo Stadio del Centro Sportivo A. Biavati in Via Shakespeare 33 a Bologna.  Si tratta di un grande torneo internazionale di beneficenza che si svolge dal 17 al 22 aprile a Bologna, con il ricavato che andrà a sostenere progetti come We Love Rwanda in Africa contro l’abbandono scolastico e contro tanti altri problemi.
Infine, il giorno dopo giovedì 18 aprile in occasione della presentazione a Fico a Bologna (dalle ore 10. 30 alle ore 13. 30) ci sarà una festa di presentazione con l’ opportunità per le etichette discografiche indipendenti di presentare nuovi progetti e nuove proposte.

56119976_827629187586358_7441501903743090688_n

In tutti gli digital store “In Equilibrio”, (etichetta Smilax) il secondo singolo di Camilla Gammuto, che porta la firma di Giulio Iozzi ed Alessandro Secci. “In Equilibrio”, in radio dal 29 Marzo,racconta di due ragazzi che stando insieme capiscono di trovarsi su piani diversi nella vita e sanno perfettamente che questo “equilibrio” è instabile ed un piccolo passo falso basterebbe per rovinare tutto quello che c’è e che c’è stato tra loro.

Il brano è stato presentato a Sanremo Giovani 2019. Registrato al Purple Studio di Giulio Iozzi, musicalmente si tratta di pop acustico/elettronico.

Il project  manager e producer è Vincent Masini (Staff MUSICAMIA Management) e la vocal coach Sabrina Ceccarelli,  che segue l’artista.Riprese video, montaggio e post-produzione sono a cura di Stefano La Mendola per  Reverb  – The Italian Record Company.

Camilla, 17 anni, è nata a Pontedera e frequenta il Liceo Artistico Virgilio (indirizzo Multimediale).

Studia danza da 13 anni: Classica, Modern, Hip-hop e Video Dance. In questi ultimi 3 anni ha fatto molte esperienze tra cui Castrocaro, arrivando alle semifinali ed Area Sanremo arrivando alle Semifinali Nazionali.

Il suo primo singolo è stato “ non morirò per te “ scritto dalla cantautrice Chiara Nikita e visto il suo buonriscontro è stata invitata anche Il 31 Dicembre 2018 ad esibirsi per la serata di Capodanno a Montecatini Terme oltre che ha presentazioni in numerosi eventi in alberghi della zona per serate di galà.

Los Locos “Fica Tudo Bem” il tormentone dell’ estate 2019

Posted: 2nd aprile 2019 by allmusicnews in MUSICA

56264338_2277673545586522_1327936426871881728_n (1)

Si ricompone il binomio Los Locos/New Music International da cui sono nati tantissime Hit e Successi Internazionali (basti citare Macarena, Tic Tic Tac, El Tiburon,La Vuelta, Ai seu Te Pegu, el Meneaito e innumerevoli altri..).
I Los Locos sono un duo Italo-Venezuelano molto conosciuti e popolari e sono richiestissimi sempre in Tour in giro per il Mondo perchè il loro sound è sinonimo di Allegria,Divertimento e Voglia di ballare!Tornano con il loro discografico storico Pippo Landro per lanciare un brano di origine brasiliana ” FICA TUDO BEM ”
che nella loro versione sicuramente diventerà oltre che Tormentone anche uno Slogan per la prossima estate!

Il brano è accompagnato da un Video animato molto simpatico e accattivante che trasmette allegria com’è nel loro stile.

54517533_261086448110013_4342335193227460608_n

Dopo “Auf Wiedersehen” torna dal 22 Marzo nelle radio italiane il duo torinese SEDONA, con il nuovo singolo “Alieno”, scritto da Dario Armenio e Anna Mantovani, secondo estratto dall’ album “Verba Manent”. “Alieno” è una metafora della condizione femminile, argomento molto sentito naturalmente soprattutto da Anna. La figura dell’extraterrestre, oltre a richiamare le radici dei SEDONA che da sempre sono appassionati di questi temi, incarna la percezione della donna che tutt’oggi è vista quasi come una specie diversa dall’essere umano vero e proprio, e a cui si chiede di accettare questa condizione senza protestare. Il brano è accompagnato da un videoclip per la regia Simone Gazzola.

“Alieno nasce da una riflessione, un po’ scherzosa e un po’ amara, sugli stereotipi che caratterizzano la rappresentazione della donna, a cui vengono attribuite caratteristiche e ruoli prestabiliti, anche contraddittori tra di loro, con scarsa attenzione per l’individualità e l’esperienza di ognuna.”

 Biografia

I Sedona sono un duo electropop di Torino, che unisce sonorità elettroniche a melodie ispirate alla tradizione rock, formato da Dario Armenio (voce, chitarra, basso, synth) e Anna Mantovani (voce, sintetizzatori, cori). Nati nel 2010 con il nome di Open High Heart, hanno pubblicato canzoni pop-dance che sono state trasmesse nel circuito delle Banche Intesa San Paolo, hanno collaborato nella stesure e registrazione delle parti vocali su tracce dance/elettroniche pubblicate da etichette quali Expanded Music e New Music International, e con il nome di Majestic 12 hanno partecipato a vari festival e concorsi tra cui il Festival Estivo di Piombino nel 2012. “Verba Manent”, del 2018, è il loro primo album. Il primo singolo estratto dall’album, “Auf Wiedersehen”, raggiunge il secondo posto della classifica indipendenti italiani tra gli emergenti.